Home Cosmetici & Skincare Bagnoschiuma all’argento colloidale – Perché non usare parabeni, petrolati e siliconi per i prodotti di igiene

Bagnoschiuma all’argento colloidale – Perché non usare parabeni, petrolati e siliconi per i prodotti di igiene

by Nicole

Avrete sentito spesso parlare di parabeni, petrolati e siliconi e probabilmente avrete anche sentito di non usarli per i vostri bambini o su pelli delicate. Come mai i parabeni, i petrolati e siliconi non andrebbero usati sulla nostra pelle? Fanno cosí male?

Mediamente utilizziamo per la nostra igiene e cosmesi circa 12/20 prodotti al giorno e ognuno di questi prodotti contiene circa 20 ingredienti (INCI). Conosciamo davvero ciò che compriamo?

Voi o i vostri familiari soffrite di irritazioni, dermatiti e allergie varie? Siete sensibili a questo o quell’altro prodotto? Vi siete mai chiesti perché?

Una legge della Comunità Europea del 2014 fissa il limite di utilizzo di alcune sostanze come petrolati, parabeni e siliconi allo 0.4%.

Tinta in gravidanza ? Meglio Hennè e tinte vegetali!

La Danimarca già nel 2011 aveva imposto di non utilizzare alcuni parabeni nei prodotti per bambini fino ai 3 anni mentre, nello stesso anno in Francia vietavano definitivamente la produzione, l’importazione e la vendita di prodotti contenenti, appunto, parabeni.

Queste sostanze vengono utilizzate prettamente per motivi economici; allungano le creme e i detergenti, li profumano, li colorano, conferiscono loro un aspetto più gradevole, ma che effetto hanno sulla nostra salute?

INCI – bandire parabeni, petrolati e siliconi

Senza scendere nel dettaglio, queste sostanze sono definite e catalogate come cancerogene. Ciò che contribuisce a renderle letali per la nostra salute è appunto l’enorme impiego che ne facciamo al punto che, influiscono sul nostro sistema endocrino e molti interferiscono sul sistema riproduttivo.

Stiamo dunque saltellando allegramente in un campo minato, rendo l’idea?

Alcune aziende stanno indirizzando la propria ricerca verso sostanze vegetali che possono sostituire in maniera più salutare tutto ciò di cui abbiamo parlato fino ad ora, la cara vecchia madre natura che accorre in nostro soccorso o forse è stata sempre lì ad accusare il colpo aspettando che ci ripensassimo?

Dentifricio con fluoro o senza? Il dentifricio di zeolite e argilla

Vi ho giá parlato di marchi che rispettano la nostra salute, e il nostro pianeta. La Saponaria (fieramente made in Italy) ad esempio, crea tinte vegetali per capelli sicure e senza chimici (tinte vegetali) cosí come cosmesi con ottimi INCI. Anche la ormai nota Yves Rocher (marchio Francese) produce prodotti liberi da parabeni, petrolati e siliconi. Uno dei prodotti che prediligo di piú é il loro gel doccia e il loro smalto (sicuro e privo di schifezze).

Per i bambini vi avevo anche parlato di un marchio tutto italiano chiamato Bubble & Co, anch’esso con INCI ottimi e sicuri per i nostri bimbi.

Altro marchio che merita, la Quantum Hes, della qualle ve ne ho parlato sull’articolo dei dentifrici senza fluoro con zeolite e argilla, la quale degna di merito come un triplete e a discapito dei propri margini economici, si prende l’impegno di curarsi dei propri clienti, degli animali e dell’ambiente.

L’inci dei prodotti è talmente puro e di qualità che, oltre a non causare danni allevia alcuni fastidi.

Bagnoschiuma all’argento colloidale

Uno tra tanti, il bagno schiuma della Quantum Hes contiene:

  • Argento colloidale: un naturale disinfettante, battericida e antimicrobico, rigenera la pelle riattivando il metabolismo dei tessuti
  • Sale marino: apportatore di Sali minerali, funzione antisettica, depura e purifica l’epidermide
  • Olio essenziale di mentuccia: rinfresca, decongestiona, anti pruriginosa
  • Olio essenziale di menta piperita: sollievo da irritazioni, arrossamenti e scottature , tonifica e migliora la compattezza della pelle
  • Potassio sorbato ricavato da mele, prugne e frutti del sorbo: conservante naturale
  • Acido citrico proveniente da frutta e agrumi; regolatore del ph

Questi ingredienti convivono nell’acqua pura, alcalinizzata e informata Quantum!

Tanta grazia ricevuta per soli 12€ e lo trovate qui.

Non ci crea problemi, non fa male alla vita degli animali (infatti é #veganok e #crueltyfree) rispetta l’ambiente essendo conservato in contenitore di vetro e in più risolve fastidi che possono insorgere alla cute.

Riusciamo a trovare le stesse qualità in un bagnoschiuma di grande distribuzione?

 

0 commenti
2

Potrebbe anche piacerti

Condividi