Home Salute e Benessere Tetrafolic – L’acido folico in forma attiva

Tetrafolic – L’acido folico in forma attiva

by Adriana
Pubblicato: Ultimo aggiornamento

E’ ormai noto che i fabbisogni nutrizionali in gravidanza variano molto e non parliamo del famigerato aumento del peso (che dovrebbe rimanere sempre nel range di 8-12 kg per tutelare la salute di mamma e bambino) ma dell’aumento qualitativo che la nutrizione in gravidanza e nei mesi in cui si pianifica una gravidanza dovrebbe avere.

Tutte noi ormai conosciamo a memoria quelli che sono i consigli di una buona alimentazione: 5 porzioni al giorno tra verdura e frutta, almeno 2 litri d’acqua, movimento (i 10000 passi al giorno!!!), cereali integrali, proteine di buona qualità. 

Se riuscite a seguire tutte queste indicazioni siete già su un’ottima strada e vi incoraggio a continuare così ma durante la pianificazione e la successiva gravidanza il rispetto di queste linee guida sono sufficienti a garantire il miglior sviluppo del vostro bambino?

La risposta è nella stragrande maggioranza dei casi no. Questo perché da una parte è proprio difficile seguire le linee guida contando l’aumento dell’introito (le porzioni di verdura e frutta dovrebbero diventare 6/7, preferibilmente crude per mantenere il corretto apporto di vitamine che, come la vitamina C ad esempio, sono termolabili) e dall’altra le verdure stesse negli anni, a causa dei tipi di coltivazioni e conservazione hanno perso nutrienti in termini di qualità.

Ecco quindi che dei buoni integratori possono diventare dei grandi alleati.

Prima della gravidanza e per tutta la sua durata è importante che alcuni minerali e vitamine vengano assunti con costanza sia per aiutare la fase di gestazione, che per aumentare le difese della mamma.

Una mamma in salute riduce notevolmente i rischi per sé e per il bambino.

Nei mesi di pianificazione della gravidanza è fondamentale integrare l’acido folico perché migliora lo sviluppo dei tessuti materni e successivamente quelli del feto. Non tutte sanno che è possibile avere un deficit funzionale degli enzimi  di conversione dell’acido folico pertanto l’assunzione di tale acido deve avvenire nella sua forma attiva. Oltre a questo l’acido folico è ovviamente fondamentale per la prevenzione della spina bifida.

Durante la gravidanza le mamme in dolce attesa dovrebbero aumentare l’assunzione di Vitamine del gruppo B che contribuiscono ad alleviare la sensazione di stanchezza, debolezza e affaticamento della mamma, Vitamina C (protezione dallo stress ossidativo, riduzione della stanchezza)  e D3 o colecalciferolo che è la più importante delle 5 forme di vitamina D, si produce principalmente grazie alla luce del sole e svolge molte funzioni fondamentali per il nostro organismo: regola il metabolismo osseo, rinforzando anche le ossa, aiuta a prevenire le malattie autoimmuni, regola le funzioni neuromuscolari.

Nell’ottica di rendere più agevole l’assunzione di tutti questi elementi, Enfarma, azienda leader nella produzione di integratori di qualità superiore ha sviluppato un unico prodotto che contiene tutti questi elementi nei giusti dosaggi.

Ebbene si, stiamo parlando di Tetrafolic l’acido folico in forma attiva.

Cosa vuol dire

Tetrafolic è un integratore alimentare che, grazie alla sua formulazione a base di Acido L-5-Metiltetraidrofolico, Vitamine del gruppo B e Vitamina C, è particolarmente utile per:

  • Ridurre il rischio di malformazioni fetali
  • Migliorare il metabolismo energetico
  • Supportare l’organismo per lo sviluppo fetale
  • Reintegrare ed aumentare il livello di vitamine e nutrienti necessari durante la gravidanza

Da cosa è composto

  1. Acido L-5-Metiltetraidrofolico
    Interviene nel processo di divisione delle cellule, contribuisce alla prevenzione delle malformazioni fetali, contribuisce alla normale ematopoiesi.
  2. Vitamina C
    Contribuisce al mantenimento della normale funzione del sistema immunitario, al normale metabolismo energetico e alla formazione del collagene.
  3. Vitamina D3
    Contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e interviene nel processo di divisione delle cellule.
  4. Vitamine del gruppo B
    Contribuiscono al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Modalità d’uso

Una volta al giorno, assumi una capsula integra o in alternativa apri gli opercoli della capsula e dissolvi il contenuto in un bicchiere d’acqua.

Durata Terapia

Assumendo 1 capsula al giorno, una confezione di Tetrafolic può essere utilizzata per 30 giorni.

In questo modo lo sviluppo ottimale del bambino e il benessere della mamma saranno sostenuti evitando lo stress di ricordarsi di assumere tanti integratori diversi. 

Potete acquistare Tetrafolic in tutte le farmacie fisiche e online al costo suggerito di 12€ per la confezione da 30 capsule che avrà la durata di un mese.

Post Sponsorizzato

Potrebbe anche piacerti