Home Moda Che numero prendo?

Che numero prendo?

by Sara

Hai visto delle scarpine bellissime on-line e non resisti dalla voglia di comprarle? Vuoi misurare la lunghezza del piede del tuo bambino correttamente ma non sai come fare? Sai la taglia di scarpe europea, ma vuoi convertirla in quella americana o viceversa?

Ecco alcuni consigli utili al tuo scopo 😉

Come misurare un piedino

  • Scegli un’ora del pomeriggio, meglio che la mattina, dato che i piedi aumentano un po’ di volume con il calore e con il passare delle ore a causa del peso corporeo, così calcolerai meglio la taglia.
  • Metti il bambino in posizione retta a piedi nudi e ben appoggiati su un foglio di carta bianco quindi traccia il contorno dei piedini. Mi raccomando, la linea deve essere aderente al piede…non farla troppo scostata altrimenti la misura non sarà attendibile!

Nel caso questa operazione fosse difficoltosa o se si trattasse del piede di un neonato procedi così: traccia due punti, facendo un segno in corrispondenza del tallone e uno in corrispondenza del dito più lungo.

  • Con un righello misura con precisione la lunghezza tra i due tratti e utilizza la tabella di riferimento per individuare il tuo numero.
  • Spesso capita che i piedi non siano esattamente della stessa lunghezza. In questo caso, considera la sagoma più ampia.
  • Ricorda che dalle dita alla punta delle scarpe devono rimanere circa 0,5 centimetri di spazio!!

I piedi dei bambini crescono molto velocemente, quindi controlla regolarmente le sue scarpe affinché stia sempre indossando la taglia di cui ha bisogno e non sia danneggiato nella sua crescita né nei suoi movimenti.

Guida alle taglie

Scusa, ma le nostre di misure? Niente paura diamo libero sfogo anche ai nostri acquisti in modo misurato (si, certo come no!!😆)

Ora mi resta solo da augurarvi: Buoni acquisti!!!!

0 commenti
12

Potrebbe anche piacerti

Condividi