Home Puericultura Pannolini low cost: meglio i pannolini Pillo o i Lupilu della LIDL?

Pannolini low cost: meglio i pannolini Pillo o i Lupilu della LIDL?

by Enza

Oggi parliamo di pannolini low cost! Meglio i pannolini Pillo o i Lupilu della LIDL? Li ho provati entrambi e devo dire che entrambi sono ottimi prodotti!

Chi mi conosce sa che amo provare nuovi marchi e nuovi prodotti, che amo sperimentare!

✨ A cura di Enza Passaro - mamma ed insegnante

Nel corso di questo primo anno e mezzo da mamma, ho provato davvero tanti marchi di pannolini. Ma nessuno mi soddisfaceva a pieno: c’era quello buono ma troppo costoso, quello che puzzava di pipì al mattino, quello che non teneva nulla, quello che le faceva arrossare il culetto, quello che diventava pesante e la rendeva impacciata nei movimenti

Insomma, ogni pannolino che ho provato, aveva qualche piccolo difetto, quel piccolo difetto che non me lo faceva amare e mi portava alla ricerca di qualche altro marchio da testare!

Poi, leggendo le varie recensioni online, mi sono imbattuta in due marchi di cui avevo sentito già parlare ma che non avevo mai provato: Pillo e Lupilu.

Noi mamme sappiamo bene quanto sia importante trovare il pannolino giusto per le esigenze dei nostri cuccioli 👶 e sappiamo quanto sia difficile trovare quello giusto!

Caratteristiche che un pannolino deve avere per superare la prova

Devo confessarvi che sono molto, molto esigente in fatto di pannolini, voglio che abbiano delle caratteristiche bel precise:

  1. Voglio che siano molto assorbenti
  2. Non voglio che la mattina trovi il culetto bagnato
  3. Voglio che non diventino troppo pesanti e ingombranti quando pieni
  4. Infine, perché no, voglio che abbiano un giusto rapporto tra qualità e prezzo

Ho provato i Pillo e i Lupilu per circa un mese ciascuno, prima di scrivere le mie impressioni e devo dire che ho fatto di tutto per trovare qualche difetto, ma proprio non ci sono riuscita.
Sono davvero entusiasta di entrambi ed ho deciso quindi di scrivervi le mie impressioni!

Pannolini Pillo

I pannolini Pillo sono in vendita presso tutte le farmacie e parafarmacie.

Sono disponibili nella taglia 1, che va dai 2 ai 5 kg e la confezione contiene 28 pannolini. La taglia 2, che va dai 3 ai 6 kg, e contiene 30 pannolino. La terza taglia, dai 4 ai 9 chili ne contiene ben 52; la taglia 4, contiene 46 pannolini e va dai 7 ai 18 chili.

I pannolini Pillo, nella taglia 5, che è quella che indossa Nicole, vengono venduti in una confezione da 40 pezzi e va dagli 11 ai 25 chili, infine la taglia 6, che va dai 16 ai 30 chili e ne contiene 40.

I pannolini Pillo sono davvero straordinari. Tengono tantissimo e non diventano pesanti nemmeno se cambiati dopo ore ed ore.
Donano una prolungata sensazione di asciutto, anche dopo dodici ore di ninna! Nicole non ha avuto alcun genere di reazione allergica, nonostante la sua pelle sia davvero molto sensibile.
Sono molto molto sottili, quindi non creano impacci a nessun tipo di movimento.

Il prezzo si aggira dai 6€ agli 8€ per la confezione classica.

Hanno le bande laterali molto lunghe e quindi sono molto anatomici.

Pannolini Lupilu della LIDL

La linea di pannolini Lupilu è in vendita esclusivamente presso i supermercati della linea Lidl.

La taglia Newborn va dai 2 ai 5 Kg; la taglia Mini dai 3 ai 6 Kg.
Mentre la taglia Midi va dai 4 ai 9 kg, la Maxi dai 7 ai 18 Kg, Junior dagli 11 ai 25 kg e XL 15+ Kg.
La linea Lupilu si completa con i pannolini mutandina disponibili nelle taglie 5 (13-20 Kg) e 6 (16+ Kg): pratici da indossare e facilissimi da cambiare.
La confezione, sempre della taglia 5, ne contiene 44.

Solitamente il prezzo si aggira intorno agli 8€, ma è facile trovarli in offerta a poco meno di 6€.

La linea Lupilu mi ha davvero soddisfatta.
Sono comparsi sugli scaffali Lidl dallo scorso autunno e, incuriosita dal prezzo davvero molto molto conveniente, ho deciso di provarli.

Caratteristiche

  • I nuovi pannolini Lupilu sono Made in Italy
  • Utilizzano solo cellulosa certificata FSC per contribuire ad una gestione più oculata e sostenibile delle risorse forestali
  • Sono privi di lattice e dermatologicamente testati per garantire la massima protezione della pelle del bimbo.

Devo dire che la pelle sensibile di Nicole non ha avuto alcuna forma di reazione allergica.
Tengono molto bene e non lasciano la pelle umida nemmeno dopo tanto tempo dall’ultimo cambio.
Hanno una buona vestibilità, sono sottili e leggeri e non lasciano quella tremenda puzza di pipì nemmeno dopo una notte intera.
Le taglie 1 e 2, inoltre, hanno una banda che cambia colore quando il pannolino deve essere cambiato!

Pannolini low cost Pillo e Lupilu – Chi vince?

Devo essere sincera: trovo entrambi i pannolini molto validi.

Il prezzo basso, il gran numero di pannolini presenti in ogni confezione e la notevole qualità, mi hanno fatto innamorare di tutti e due i marchi, quindi vi invito a provarli quanto prima, per poterci confrontare, anche perché come ben sapete la vestibilitá dei pannolini è qualcosa di molto soggettivo e varia molto da bimbo a bimbo.

Per il resto: tenuta, materiali e prezzo… nulla da dire,  entrambi i marchi sono  ottimi!

Di entrambi i marchi ho usato anche le salviettine, ve ne parlerò nel prossimo post 😍

Voi quali pannolini preferite?

0 commenti
5

Potrebbe anche piacerti

Condividi