Home In tavola Menu vegetale di Maggio: il profumo dei prodotti di stagione

Menu vegetale di Maggio: il profumo dei prodotti di stagione

by Natural Vegan Chef

Maggio è un mese a cui tengo particolarmente, non solo perchè il mio secondo bimbo compie gli anni, ma perchè si avvicina il periodo delle vacanze, della spensieratezza e della voglia di perdersi a guardare il cielo con un sole che ci abbronza nelle ore meno calde della giornata. Il cibo è sempre protagonista della nostra quotidianità, soprattutto quando si è genitori, si cerca sempre di offrire piatti diversi e dove il bimbo possa scoprire i prodotti di stagione.

Quinoa in vasetto

Ingredienti

  • quinoa mista
  • ceci cotti
  • pomodorini datterini
  • pomodori secchi
  • pinoli
  • pesto vegetale (opzionale)
  • 1/2 cipolla cotta

Preparazione

Non vi ho indicato le quantità perchè vi regolate in base a quanti siete in casa e a cosa preferite avere in abbondanza nella vostra insalata… che per realizzare in modo “artistico” e comoda per il giorno dopo (il classico pranzo del lavoro) vi basterà mettere in un vasetto, gli ingredienti alternati tra di loro.
Prima di creare gli strati, potete condire la quinoa con il pesto, salare e oliare gli ingredienti prescelti.

Componete la quinoa in vasetto e lasciate amalgamare gli ingredienti per una notte!


 

Burger di melanzane

Ingredienti per 4 burger

  • 1 melanzana
  • 1/2 cipolla
  • 5 pomodori secchi
  • 100 g di tofu
  • 10 foglie di prezzemolo
  • 2 cucchiai di farina di ceci

Preparazione

Pelate la melanzana, tagliatela a tocchetti, mettetela in un colino, salatela, mescolatela con cura e lasciatela “colare” per un’oretta circa.

Sciacquatela dal sale, mettetela a rosolare con la cipolla tagliate finemente per circa 15 minuti o finchè non sarà bella morbida. Una volta fredda, frullate nel mixer insieme agli altri ingredienti, esclusa la farina di ceci. Mescolate tutti gli ingredienti e con l’aiuto di un coppapasta fate 4 burger o cotolette…adagiandole direttamente su carta da forno. Spennellate con olio e fate cuocere per circa 15-18 minuti a 180°.

Ricordo a tutti anche gli altri miei menù veg, sul mio blog…insieme a tutte le altre ricette!


 

Frittelle con cipolla

Ingredienti

  • 100 g di farina di ceci
  • 150 g di acqua
  • 1 cipolla
  • sale e olio

Preparazione

Preparate la pastella e lasciatela riposare in frigo anche solo per mezz’ora. Tagliate sottile la cipolla e dopo aver lasciato riposare la pastella, salate e date una piccola girata d’olio evo.

Scaldate in padella poco olio di semi (arachidi o girasole) e con un cucchiaio versate via via la pastella. Facendo attenzione con una paletta giratele una alla volta…in pochi minuti saranno pronte!
Fate colare su carta assorbente.

Volevo condividere questo peccato di gola, dopo averlo fatto in questa versione (scorrete lungo il menù veg) perchè anche con la cipolla sono sublimi e ogni tanto bisogna concedersi questi piatti! Insalata di rucola, pomodorini, avocado, semi misti potrebbero accompagnare queste frittelle o perchè no, anche delle patate bollite condite con paprika, sale e olio!


 

Risotto con fiori di zucca

Ingredienti

  • 1 scalogno
  • 10-12 fiori di zucca
  • crema di mandorle
  • olio
  • dado vegetale
  • 300 g di riso
  • sale e olio
  • 1 bustina di zafferano

Preparazione

Come tutti i risotti, preparate il vostro brodo, con del dado (autoprodotto – comprato o verdure fresche) e nel frattempo pulite (levando lo stelo) i fiori di zucca.

Fate rosolare lo scalogno, aggiungete i fiori di zucca e fate stufare per pochi minuti. Successivamente tostate il riso e via via aggiungete il brodo poco alla volta fino alla fine della cottura. Quando mancheranno pochi minuti aggiungete lo zafferano e mantecate con 1 cucchiaino di crema di mandorle.

Come proteina perchè non pensate al tofu affumicato cotto alla piastra?


 

Involtini di erbette

Ingredienti

  • 8 foglie di erbette
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 30 g di lenticchie rosse
  • 30 g di riso basmati
  • olio e sale

Preparazione

Fate lessare le foglie delle erbette in acqua bollente e salata. Saranno pronte in pochissimo tempo, colatele facendo attenzione e lasciate raffreddare completamente. Fate soffriggere la cipolla in poco olio, aggiungete il riso e le lenticchie e coprite con poca acqua (che andrete ad aggiungere al bisogno).
Una volta pronto, aggiustate di sale e facendo attenzione fate i vostri involtini. Spennellate con olio evo, a piacere cospargete di lievito alimentare e fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°.

0 commenti
3

Potrebbe anche piacerti

Condividi