Home Moda Mamadù HomeMade: la mamma artigiana amica dell’ambiente

Mamadù HomeMade: la mamma artigiana amica dell’ambiente

by Isabella

Continuando il mio viaggio nella moda sostenibile, ho conosciuto il marchio Mamadù HomeMade, un brand pensato e ideato da una bravissima mamma artigiana che unendo i suoi studi con le sue passioni ha dato vita a un progetto rispettoso per l’ambiente e per la nostra salute.

Lei è Barbara Bodini e sono le mani e le idee dietro a Mamadù HomeMade: una linea di abbigliamento e accessori per bambini e di lavabili, sia pannolini lavabili che assorbenti. 

Barbara ci ha giá spiegato in un articolo come é possibile tingere i tessuti con le erbe tintorie, nello specifico ci ha raccontato come colorare con il Karkadè in questo articolo.

✨ In collaborazione con Mamadù HomeMade

“Ho sempre cucito, fin da ragazza personalizzavo in miei vestiti per renderli unici e originali- ci spiega Barbara- così dopo gli studi agrari ho deciso che il mio percorso doveva essere legato alla moda e mi sono iscritta al corso di Laurea in design e discipline della moda dell’Università di Urbino. 
Periodo in cui non ho mai smesso di cucire, fino al 2012. Nel 2012 sono rimasta incinta e la stanchezza mi ha fatto lasciare per un po’ stoffe e cartamodelli. Poi nei mesi di gravidanza mentre ci preparavamo all’arrivo della mia prima bimba ho ripreso a cucire. Ho iniziato a cucire per lei ed è stata una naturale evoluzione. Tra un bavaglino, un cuscino per l’allattamento, tutine e altro è nata Mamadù Homemade. Il nome in realtà è arrivato dopo. Quando la piccola ha iniziato a dire le prime parole:  “mama dù, mama dù” lo ripeteva di continuo per salirmi in braccio. Così un progetto nato spontaneamente è diventato la mia vita, la mia passione e il mio lavoro. Mamadù è l’unione delle mie passioni con la gioia di essere mamma e il desiderio di avere capi certificati, naturali e unici. Un progetto che si evolve con la crescita dei miei bambini (ora sono tre) e con la mia crescita personale.”

La plastica – un problema! Cosa posso fare per ridurre l’uso della plastica?

La linea Mamadù HomeMade è composta da abbigliamento e intimo 0-5 anni, assorbenti, pannolini lavabili e cover. Ma anche accessori come tappetoni sensoriali, fasciatoi da viaggio, scarpine primi passi, cappelli e colli in diversi modelli. 

Mamadù HomeMade

Ogni capo è  realizzato su ordinazione così da personalizzare ogni dettaglio delle sue creazioni: dalla forma, agli abbinamenti ai tessuti. La scelta dei materiale ricade solo su tessuti certificati, di origine naturale, principalmente cotone, Jersey di cotone e lana, mentre per la linea Natural bamboo, vengono utilizzati anche canapa e ortica organica. “Ho scelto di puntare su tessuti certificati e organici –aggiunge Barbara- perché credo che la pelle, sia degli adulti che dei bambini, debba stare a contatto con tessuti traspiranti, morbidi e delicati. Non amo e non ho mai amato ne per me ne per i miei figli i tessuti sintetici. La natura fa cose meravigliose e io preferisco utilizzare ciò che ci da piuttosto che derivati da plastiche o altro.”

Linea Natural

La linea Natural, un progetto nuovo, è fatta con tessuti organici tinti a mano con i frutti della natura.

Partendo dalla dal canapa organica, Barbara ha deciso di tingere questo tessuto perché si trova per lo più nel suo colore naturale.

“Il suo colore naturale- spiega Barbara-è un bel colore ma non offre l’allegria e il colore che ha da sempre contraddistinto le mie creazioni. Così ho pensato di tingerla io e da subito ho capito l’unica tipologia di tintura in linea con in miei principi fosse quella della tintura naturale. Ho così rispolverato le conoscenze botaniche degli studi agrari e ho iniziato a studiare, far ricerca e a testare le tecniche e le piante tintorie che da secoli sono utilizzare per dare colore ai tessuti.

In questo modo è nata la linea Natural che vivo come il perfetto connubio tra i miei studi di perito agrario e in design e moda.
Per tingere in tessuti organici e naturali utilizzo le tecniche imparate da una tintora che ha condiviso come me le antiche tecniche di tintura medievali.

Pentoloni da strega, fuoco vivo e piante tintorie come guado, robbia, elicriso e molte altre. 

Pannolini lavabili – Perché sceglierli?

Quando si parla di tintura naturale spesso mi viene chiesto se i colori resistono ai lavaggi. La risposta è sì, ma bisogna avere delle piccole accortezza per tener vivo il colore e il capo più a lungo.

🌿 Io consiglio sempre di utilizzare detersivi ecologici e delicati, di fare lavaggi a basse temperatura, di lavare i capi con abbigliamento di colore simile e di non stenderli alla luce diretta del sole che rischia di far sbiadire i colori.

Canapa e Bamboo

Cuor di Canapa e Gentil Bamboo sono i nomi dati alle creazioni della linea Natural realizzati con questi tessuti. 

“Cuor di Canapa – aggiunge Barbara – perché la canapa è un tessuto resistente, morbido e confortevole come un abbraccio che viene dal cuore. 

La canapa è una fibra sorprendente è termoisolante e traspirante oltre che ad essere antisettica e anallergica.

Il bamboo è una pianta che mi piace definire gentile perché è morbido con la pelle grazie alla sua naturale capacità di assorbire l’umidità della pelle e di mantenere la temperatura del corpo a un giusto livello.

Inoltre la sua coltivazione è sostenibile per l’ambiente (attenzione alla provenienza del tessuto, per essere “gentile” con l’ambiente deve essere certificato Oeko-Tex Standard o GOTS-Global Organik Textile Standard).

Quindi gentile sulla pelle e gentile con l’ambiente. Da qui Gentil Bamboo”.

E sono proprio queste due creazioni che ho voluto provare per il mio bimbo scegliendo un body Cuor di canapa e un Body Gentil Bamboo.

Essendo molto attenta alla scelta dei materiali, sono rimasta entusiasta della qualità di questi prodotti, sia per la scelta delle materie prime che per il confezionamento.

Alla continua ricerca di prodotti sostenibili, che rispettano l’ambiente, la nostra salute e i diritti di chi confeziona ciò che acquistiamo, imbattermi nel progetto Mamadù HomeMade è una bella scoperta: un prodotto artigianale di qualità, nato dalle mani esperte di Barbara, una mamma artigiana che oltre a essere molto brava con la macchina da cucire, dona una frizzantezza alle sue creazioni ponendo un’attenzione alle materie prime e alle certificazioni.

Brava Barbara.

0 commenti
2

Potrebbe anche piacerti

Condividi