Home Per noi Investire per i figli, un trend in crescita: ma qual è la soluzione più efficace?

Investire per i figli, un trend in crescita: ma qual è la soluzione più efficace?

by Adriana

Un tempo, forse, era più semplice: le famiglie potevano mettere da parte qualcosa, nel tempo, e poter costruire un fondo per i propri figli. Oggi le cose sono cambiate, soprattutto a causa del periodo di emergenza sanitaria che stiamo ancora vivendo. Il Covid 19, infatti, ha letteralmente stravolto le regole dell’economia, rendendo più complicato qualsiasi tipo di investimento.

Investire per i figli: un trend in crescita

Il problema che spesso si presenta per i genitori quando vogliono fare degli investimenti per i figli, ed è reale, è come poter realizzare investimenti per minori, considerando che molte delle risorse disponibili in famiglia vengono spese per il semplice “mantenimento” dei figli e la vita quotidiana. Ciò di cui infatti molti genitori hanno bisogno è un piano finanziario a lungo termine, che, oggi, permetta di accumulare i propri risparmi in modo responsabile e, in un domani non troppo lontano, consenta ai propri figli di svolgere degli ottimi percorsi di studio, sia negli atenei italiani che in quelli esteri, o di intraprendere la propria attività commerciale, o il proprio cammino di vita in generale, in serenità.

Oggi quello dell’investimento per i propri figli è un trend in crescita rispetto al passato. Complice di questo cambiamento è probabilmente il clima di incertezza che ha avvolto le banche italiane, purtroppo protagoniste di alcuni crolli, il mercato del lavoro, soprattutto quello giovanile e altri fattori determinati dall’emergenza sanitaria. I genitori hanno a disposizione un ampio ventaglio di soluzioni, ma ce n’è una che, secondo gli esperti, permette di investire in modo più sicuro tenendo conto di variabili fondamentali quali i costi, i rendimenti, i rischi e la comodità. 

Il Pac è la soluzione migliore?

Tra le soluzioni più comuni per investire in maniera sicura, in particolare, emerge il Piano di accumulo capitale permette di versare regolarmente una somma prefissata in un “veicolo di investimento” come, per esempio, un fondo o una Gestione Patrimoniale, senza perdere di vista l’obiettivo e offrendo un costo di gestione che è attualmente il più basso dell’intero mercato. Inoltre, investire per i figli con i piani di accumulo significa poter contare su una maggiore stabilità rispetto a quella offerta dalle altre soluzioni, infatti, secondo diversi studi statistici, i Pac comportano, anche durante le peggiori crisi finanziarie, le perdite più lievi di tutte le altre soluzioni di investimento.

Come se non bastasse, poi, i Pac permettono di gestire al meglio quello che è il vero problema degli investitori: la tentazione di annullare il proprio investimento nei momenti negativi di mercato: i Pac, infatti, ti permettono di tenere sempre a mente l’obiettivo finale e, riducendo al minimo le perdite, ti incentivano nel lasciare fermi i tuoi investimenti.

Potrebbe anche piacerti