Home Moda LaGalindez – borsa per mamme COOLorate!

LaGalindez – borsa per mamme COOLorate!

by Isabella

É proprio vero che, diventando mamma, è necessario avere la borsa di Mary Poppins per avere sempre con sé tutto l’indispensabile. Ed è ancor più vero che, diventando mamma, l’indispensabile diventa un concetto del tutto soggettivo e direttamente proporzionale alle apprensioni materne (si narra che alcune mamme riescano a sopravvivere alla giungla della città senza cambi per i bimbi, merende e kit vari).

Bhè io sono una di quelle mamme che è riuscita a viaggiare sia con borse super accessoriate sia con borse piene di cianfrusaglie inutili per la cura dei miei figli, sapendo che comunque il segreto per una buona organizzazione è la borsa.

La borsa – l’alleata di ogni donna.

Ho ricevuto la mia prima borsa cambio LaGalindez con l’arrivo del mio primo figlio Enea. Borse cambio, a dir la verità, ne avevo già, ma fortunatamente ho subito capito che la borsa che avevo tra le mani si contraddistingueva, da quelle che spesso si trovano in commercio, per qualità dei materiali e finiture e design.

Da quel momento, per le neo mamme, il mio regalo di benvenuto è stata proprio questa borsa cambio. Si, perché, questo prodotto pensato e realizzato da Gabriela Galindez, non è solo una borsa che può contenere tutto il necessario per il cambio, per me è molto di più.

Anche quando non giravo più con pannolini, infatti, questa borsa si è prestata, grazie alle fantastiche fantasie, a essere una borsa da giorno, molto capiente, caratteristica indispensabile per una mamma che viaggia comunque con vestiti cambio e il necessario per accudire un bimbo vivace e alla scoperta del mondo.

Se non è la borsa di Mary Poppins, molto si avvicina, perché alla sua capienza si aggiunge la praticità delle tasche cucite con tessuti in fantasia che rendono il prodotto molto divertente e comodissimo per avere merenda e borraccia sempre a portata di mano. E per le mamme di piccoli esploratori e pasticcioni come i miei piccoli, la borsa si lava tranquillamente in lavatrice, a 30 gradi (possibilmente con il programma a freddo o per delicati).

Se utilizzando il passeggino la borsa è comodissima, grazie a dei gancetti in stoffa che si chiudono per essere agganciati al passeggino, ora che con il mio secondo bimbo utilizzo di più marsupi e fascia, avevo la necessità di trovare una borsa o zaino che mi permettessero di passeggiare in completa libertà senza perdere la caratteristica frizzante che avevo con le borse La Galindez.

Così ho chiesto a Gabriela se era possibile avere uno zaino indossabile anche sopra la fascia e gli spallacci del marsupio portabimbi.

Lo zaino in questione non doveva avere spallacci troppo spessi per non ingombrare troppo sulle spalle, e meraviglie delle meraviglie, avrebbe potuto trasformarsi in borsa a tracolla quando portavo il bimbo su un lato.

Gabriela è stata bravissima: ha confezionato uno zaino che si trasforma in messenger bag , portabile a tracolla o agganciabile al passeggino. Il tessuto che ha scelto è idrorepellente e facile da pulire anche con un panno umido. Sul davanti è posizionato un piccolo fasciatoio trasformabile da una cerniera per poter cambiare il bimbo anche in viaggio.

Gabriela ha pensato in tutto e per tutto a come rendere frizzanti le borse delle mamme, non si è dimenticata delle necessità anche dei più piccoli. Per questo confeziona anche zaini per bimbi, comodi per le gite fuori porta o per la scuola dell’infanzia. Anche per loro i colori delle stoffe, e gli abbinamenti, sono divertenti e simpatici.

Insomma, Gabriela ha pensato proprio a tutti. Per questo le ho chiesto com’è nata questa passione e com’è nato il brand LaGalindez.

LaGalindez – mamma artigiana

“Sono Gabriela Galindez – ci spiega la mamma artigiana- e il brand dei prodotti che realizzo nasce proprio dal mio cognome. Questa scelta è scaturita dal mio coinvolgimento nella realizzazione dei prodotti, non solo dal punto di vista creativo ma anche dal punto di vista emotivo. Pensare, progettare, scegliere i materiali, abbinarli, confezionarli hanno per me uno scopo ben preciso: regalare emozioni attraverso un oggetto utile, pratico, bello, fatto con cura ed attenzione nei dettagli, per fare sentire unico chi lo riceve.

A 16 anni ho imparato a usare la macchina da cucire, la quale mi ha seguita nel mio percorso di vita e di creatività per ben tre Paesi – in Argentina, Spagna e infine in Italia. Ma LaGalindez è nata soprattutto insieme al mio primo figlio Leo e al bisogno di organizzare la cameretta, il fasciatoio, di avere una borsa dove portare tutte le cose che mi servivano per la sua cura. Ho cominciato a creare con amore, con illusione, con gioia, ed era il mio modo di aspettarlo e di dirgli: mi prendo cura di te! La stessa cosa successe quando rimasi incinta di Nahuel, il mio secondo bambino: sono loro la mia ispirazione! Su di loro e su di me ho testato i miei prodotti perciò ho piena fiducia in quello che vi offro: articoli unici e preziosi, pregiati perché lavorati con prodotti di qualità con le mie mani, con impegno ed amore.

I prodotti che faccio sono borse e zaini per mamme (anche per papà) multi tasche, capienti, comodi e che durano nel tempo completi di accessori come fasciatoio da viaggio e pochette e per i bambini zaini colorati e personalizzabili con il nome o una scritta. Ogni borsa o zaino è realizzato con tessuti originali e con degli abbinamenti di fantasie e colori che rendono ogni pezzo unico”.

Dove acquistare?

Potete trovare i prodotti sulla pagina facebook: LaGalindez e contattare la produttrice via mail all’indirizzo : gabygaly@gmail.com

 

0 commenti
0

Potrebbe anche piacerti

Condividi