Home Di tutto un pò! Il Micromondo: viaggio al centro della terra!

Il Micromondo: viaggio al centro della terra!

by Alessandra Sodi

Arroccato sulle rive del Lago Sirino, immerso nel verde del comune di Nemoli, in una improbabile località turistica a malapena segnata sulle mappe, dove Campania, Basilicata e Calabria si incontrano, lungo la Strada Statale 19 delle Calabrie, a pochi passi dalle coste tirreniche, c’è tutto un mondo da scoprire anzi, un Micromondo!

Il Micromondo è un percorso tematico sulla geologia, un piccolo e virtuoso esempio di geo-turismo, un contenitore ludico-didattico che propone una mostra interattiva a tema, correlata da una bella esposizione di minerali fossili e campioni rocciosi, e un’ampia gamma di laboratori didattici ed escursioni geologiche. Nato dall’amore per la scienza di due geologi lucani, Patrizia Magnotti e Dario Rizzo, Il Micromondo racconta la storia della Terra in modo semplice e accattivante, grazie all’uso di miniature tridimensionali ed effetti speciali che catturano l’attenzione dei visitatori, e che tanto mi hanno ricordato le bellissime mostre che ho avuto modo di visitare all’estero, durante i miei viaggi. Vi dico con grande sincerità che è proprio questo che mi è piaciuto de Il Micromondo: si percepisce una grande attenzione nell’organizzazione, che mira a far appassionare adulti e bambini alle Scienze della Terra, non limitandosi al semplice racconto o esposizione, come purtroppo spesso accade, ma cercando di offrire ai visitatori un vero e proprio coinvolgente viaggio al centro della Terra, un percorso dinamico dove la storia del nostro pianeta, l’orogenesi, il vulcanismo, il carsismo, i terremoti e tutti i processi che costantemente modellano il paesaggio terrestre, sono riprodotti in modo realistico nelle varie sale che compongono il percorso. Che paura il pavimento che oscilla per il terremoto e la nevicata che arriva all’improvviso!!! E che gran divertimento per i bambini!

Quando visitare Il Micromondo

Il Micromondo è aperto tutti i giorni dalla metà di luglio fino alla prima settimana di settembre, dalla seconda settiman di settembre fino a fine febbraio è aperto solo su prenotazione per gruppi di almeno 10 paganti. Ci sono poi delle aperture straordinarie domenicali ed è possibile consultare il calendario delle aperture sul sito, seguendo questo link.Il prezzo del biglietto d’ingresso è davvero ottimo e i dintorni si prestano a belle passeggiate e piccole escursioni, che lo stesso staff de Il Micromondo può suggerirvi: vi stupirete di quanto si possa star bene in un posto così piccolino ma da visitare assolutamente per una passeggiata o una gita scolastica!

Il Micromondo per grandi e piccini

Io e la mia amica Mariapina, abbiamo visitato il Micromondo questa estate, coi nostri piccoletti di tre anni: all’entrata ci ha accolto un giovane geologo, esperto e appassionato, che ci ha proposto la visita guidata ma abbiamo pensato sarebbe stata praticamente inutile, coi bambini così piccoli e abbiamo scelto di visitare il percorso in autonomia, per dar modo ai bambini di muoversi liberamente da una stanza all’altra. La prima stanza, quella della formazione dell’Universo, li ha letteralmente rapiti e affascinati! Ed ha affascinato anche noi mamme, che ci siamo godute poi frettolosamente il resto del percorso, che in tutto dura circa un’oretta, ma ci ha comunque appassionate! Non si è mai troppo piccoli per cominciare a “giocare” con la scienza ma consiglio l’esperienza de Il Micromondo ai bambini più grandicelli: considerate che le descrizioni audio che accompagnano i visitatori sono molto tecniche, adatte ad un pubblico maturo, quindi valutate di visitare Il Micromondo accompagnati dai geologi che potranno rendere molto più semplici e accattivanti le spiegazioni, sopratutto per i bambini. Da non perdere poi l’occasione di farli giocare con la scienza, con uno dei tanti laboratori proposti!

I laboratori de Il Micromondo

Il Micromondo propone dei bellissimi laboratori didattici, accessibili sia ai singoli visitatori che alle scolaresche, previa prenotazione e al raggiungimento di un gruppo di almeno 10 partecipanti. Durante il periodo estivo non viene applicato il vincolo dei partecipanti, basta solo prenotare il laboratorio con almeno due giorni d’anticipo! I laboratori sono pensati per bambini e ragazzi dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di secondo grado e davvero ce n’è per tutti i gusti, mille diverse attività, dall’uso delle mappe topografiche alle escursioni geologiche, dalla scoperta dei fossili alla pittura rupestre, agli esperimenti scientifici:

  • laboratori geologici
  • laboratori sull’energia, astronomia e sostenibilità ambientale
  • laboratori di chimica
  • laboratori geologici
  • laboratori preistorici
  • laboratori alla scoperta dei 4 elementi

Se volete proporre alle vostre scuole una gita a Il Micromondo, vi suggerisco di contattare direttamente lo staff e farvi inviare il dettaglio della proposta didattica: chiedete consiglio su quale sia la migliore proposta per i vostri bambini e le vostre scolaresche, sono certa che sapranno indirizzarvi al meglio, uno dei loro punti di forza è la gentilezza e la professionalità! Sul loro sito potete trovare tante informazioni utili e potete seguire la pagina facebook per tutti gli aggiornamenti sui nuovi progetti!

Ho scelto di raccontarvi de Il Micromondo perchè ne sono rimasta davvero affascinata, nonostante, unica nota negativa, la struttura esterna sia un pochino trasandata e anche qualche stanza avrebbe bisogno di un pochino di manutenzione straordinaria. Nel complesso però Il Micromondo è una piccola eccellenza del nostro territorio, e io sono convinta che tali iniziative virtuose, fatte di professionalità, passione per il proprio lavoro, attenzione e cura nella divulgazione della cultura, vadano assolutamente incentivate e sostenute! Il futuro, magari un pochino più green, dei nostri figli, lo possiamo costruire anche così, giocando con le Scienze, trasmettendogli amore e passione per questo nostro pianeta affascinante e misterioso, giocando con argille e fossili.. non si è mai troppo piccoli per imparare e divertirsi, anche in vacanza!!

0 commenti
0

Potrebbe anche piacerti

Condividi