Home In tavola Fusilli alla Curcuma con Ricotta, Limone e Pistacchi

Fusilli alla Curcuma con Ricotta, Limone e Pistacchi

by In Cucina con Sissi

La Curcuma, nota spezia orientale, sta cominciando a farsi conoscere anche nel nostro paese.

E’ ricchissima di proprietà benefiche per cui fa davvero bene e ci aiutaa combattere il freddo e l’influenza tipici di questa stagione.

Questo mese, ve la consiglio come condimento per la pasta aggiungendo anche della ricotta, la buccia di un limone e dei pistacchi.

Un’idea diversa per rendere più sfiziosa la classica Pasta con la Ricotta.Se proprio non gradite questa spezia, potete sostituirla con dello zafferano o del curry o perché no, anche con dello zenzero.

Come formato ho scelto i Fusilli ma, va bene anche un altro qualsiasi. Se vi piacciono, provate anche gli spaghetti.

Un primo piatto delizioso, profumato, cremoso e fresco grazie alla buccia del limone che mette allegria nelle giornate invernali e richiama la Primavera e l’Estate.

Va benissimo per tutti i giorni oppure quando si hanno ospiti, perchè è pronto in un attimo.

E’ perfetto anche per il pranzo di Pasqua al quale tra poco, bisognerà pensare ed è indicato anche per chi preferisce un’alimentazione vegetariana.

Per la versione vegana invece, basterà sostituire la ricotta con un formaggio vegetale.

Ingredienti

  • 500 gr di fusilli
  • 300 gr di ricotta
  • 1 limone
  • 1 pizzico di curcuma
  • pistacchi q.b.
  • olio evo e sale q.b.
  • acqua di cottura della pasta q.b.

Preparazione

  1. Sgusciare i pistacchi e tenerli da parte, setacciare la ricotta.
  2. Lavare bene il limone e grattugiarne la buccia.
  3. Mettere l’acqua per la pasta in una pentola e portarla a bollore tenendone un po’ da parte.
  4. Setacciare la ricotta in una terrina, aggiungere la buccia del limone, la curcuma, un pizzico di sale e un filo d’olio.
  5. Versare i fusilli nell’acqua bollente, scolarli e metterli nella ciotola unendo l’acqua che avete tenuto da parte.
  6. Mescolare facendo insaporire e aggiungere i pistacchi.

Buon appetito!

0 commenti
2

Potrebbe anche piacerti

Condividi