Home Per noi Ecco perché amo mio marito più di… Sto ca***!

Ecco perché amo mio marito più di… Sto ca***!

by DiventareMamma
Pubblicato: Ultimo aggiornamento
PREMESSA
Ho scritto questo articolo per ridere un pó, é scritto di getto, con un italiano "improbabile", l'ho scritto proprio cosí come se stessi parlando con te davanti ad un caffé! Spero non offendere nessuno, ricordate che ció che scrivo é solo ció che mi frulla nella mente in quel momento! Potete anche mandarmi a quel paese se credete che sparo cavolate, non mi offendo, davvero! Detto questo, buona lettura! 😝

 

Ok tralasciando il titolo che mi pareva davvero simpatico, saprete sicuramente di cosa sto parlando vero?

Sì, sto parlando di quella lettera che gira online dal titolo “Ecco perché amo mio marito più di mio figlio”.

Scusate, ma solo me pare una gran s********? Cioè, a prescindere dal fatto che trovo l’amore che si ha per il proprio marito totalmente diverso dall’amore che provo per mia figlia, non credo che si possa nemmeno mettere sulla stessa bilancia!

Amo mio marito, che sia chiaro! Lo amo tantissimo e non immagino la mia vita senza di lui!

Ma vogliamo parlare dell’amore che provo per mia figlia? Quell’amore che quando la guardo mi viene da piangere? Quell’amore che solo al pensiero che qualcosa le possa succedere mi si spezza il cuore?

Adesso, ok che amo mio marito e tutto quanto…  ma non è che se lo vedo dormire mi viene da piangere dall’emozione! Al massimo mi viene voglia di fargli una foto e di sput******o online (se mai leggessi questo amore mio sai che scherzo 😆 ti amo!).

Personalmente credo che l’amore che si ha per i propri figli è una cosa che non si può misurare, è una cosa che durerà in eterno, e che a prescindere da ciò che ci possono fare i nostri figli credo che quell’amore non si potrá mai dissolvere del tutto. Vogliamo invece parlare di cosa succede se scopri tuo marito che ti fa le corna? Ecco, credo non perdonerei mai una cosa del genere però potrei perdonare una cattiveria da parte di mia figlia. Sì, potrei farlo ne sono certa!


Mettere da parte i nostri bisogni per soddisfare i loro è un requisito indispensabile ma, perdonatemi, non fa per me.

 Me lo spiegate voi? Ma sul serio? IN CHE SENSO!?


E poi, sempre tornando al discorso amore, ci sono così tanti tipi di amore che davvero non si possono paragonare. L’amore che ho per mia madre ad esempio non è lo stesso amore che provo per mio marito e nemmeno è lo stesso amore che provo per mia figlia!


Se possiamo permetterci solo una vacanza all’anno, ci andiamo da soli e non ci sentiamo in colpa nel chiedere l’aiuto della famiglia quando vogliamo una sera tutta per noi, dove parlare di tutto tranne che di bambini.

Sta frase non la reggo! Che sia chiaro che non trovo sbagliato avere dei momenti di privacy, dei momenti da passare soli con il proprio partner! Ma credo anche che le vacanze siano una cosa da godersi insieme! Quei momenti in cui si ride in famiglia, in cui anche le cose piú sciocche ci strappano un sorriso. Ricordi che resteranno per sempre impressi… perché quando i figli saranno grandi, come ti mancheranno quei momenti!

Dunque, la domanda mi sorge abbastanza spontanea: ma che li hai fatti a fare i figli se poi non vuoi condividere in famiglia i momenti speciali della vita?


Per me, quel momento in cui vedi tuo marito giocare con la tua creazione piú grande, capisci che la vera felicità sta proprio in quei momenti sfuggenti… e ti rendi conto che non hai bisogno di altro per essere felice… ❤️

Detto questo.. Vado a preparare la cena! Non si sa mai che l’amore che invece prova per me mio marito sia decisamente minore del suo livello di fame stasera! 😂

Peace out! ✌️

Potrebbe anche piacerti