Home Per noi Deodorante naturale fatto in casa con bicarbonato di sodio

Deodorante naturale fatto in casa con bicarbonato di sodio

by Nicole

Ti sei mai chiesta come preparare il deodorante in casa? Io si! Stufa nel sentire mille mila opinioni riguardo i deodoranti che ci sono in commercio e sopratutto consapevole che così bene non fanno. Alcol si, alcol no? Sali di alluminio si? Sali di alluminio no? Serena di Mammadalprimosguardo nel suo articolo ne ha parlato e abbiamo avuto modo di discuterne proprio sulla sua pagina Facebook.

Tralasciando i complotti sono convinta che un prodotto é veramente buono e sano, quando al suo interno sono presenti solo ed esclusivamente prodotti naturali. Più l’INCI è lungo meno mi fido!

Avevo provato in passato a creare un deodorante spray con il bicarbonato. A molte funziona… a me no! Purtroppo ho un PH molto acido, e se non sto attenta con gli indumenti che uso, la stessa stoffa a contatto con la mia pelle mi crea purtroppo una sgradevole sudorazione (si avete capito bene… puzzo! 😂).

Ho testato personalmente questo deodorante in queste giornate calde… il termometro del comune segna 46º eh! Insomma… Playa del Carmen scansate! Dunque posso dire davvero di aver superato “la prova di fuoco” in modo eccellente!

Detto questo… bando alle ciance e prepariamo il nostro deodorante!

Come preparare il deodorante in casa?

Prepararlo è semplicissimo, facilissimo e – non da meno – super economico! Bastano davvero pochissimi ingredienti e il tuo deodorante naturale fatto in casa sará pronto all’uso!

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • Amido di mais
  • Olio di cocco (meglio si bio)
  • Oli essenziali bio a scelta
  • Un contenitore e un cucchiaio per mescolare i vari ingredienti
  • Un recipiente per mettere il tuo deodorante. Io ho riciclato il contenitore di una crema viso 😁
Come olio essenziale di base consiglio senza dubbio il Tea Tree, che ha ottime proprietà antivirali, antibatteriche, anti-parassitarie, calmanti e balsamiche) e un olio a scelta con una fragranza che vi piaccia! Io ho usato la Lavanda ma anche gli oli citrici sono fantastici, come il limone o l’arancia.

Preparazione

Facilissimo! Basta mischiare tutti gli ingredienti. Le quantità sono abbastanza ad occhio e soggettive in base ai gusti. L’amido di mais serve a rendere il composto meno aggressivo, infatti il bicarbonato essendo “ruvido / granuloso” puó irritare la pelle se usato da solo. L’amido di mais, con le sue proprietà lenitive, aiuta proprio ad evitare fastidi!

Io ho messo le quantità che seguono e mi sono trovata bene:

  • 3 cucchiaini di amido di mais
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di olio di cocco. Il mio era solido perché lo mantengo al fresco in frigorifero. Per mischiarlo bene e amalgamarlo agli altri ingredienti basta che usi le mani per mischiare il tutto, infatti il calore delle tue mani scioglierà immediatamente l’olio ammorbidendo tutto il composto.
  • 2 gocce di Tea Tree e 1 goccia di lavanda
Il rapporto amido / bicarbonato può variare in base alle tue esigenze. Ricorda però che il bicarbinato tende a irritare la pelle per la sua textura granulosa. Ti consiglio di fare qualche prova!

Come si usa?

Come qualsiasi altro deodorante! Dopo la doccia e dopo essersi asciugate bene, basterà spalmare una piccola quantità sulle ascelle pulite ed il gioco é fatto! Come vi ho accennato prima a me sta funzionando grande e ne sono felicissima! Mi piace anche l’idea di poter cambiare fragranza spesso e volentieri.

Se provi a farlo, non dimenticare di dirci se ti é piaciuto!

0 commenti
2

Potrebbe anche piacerti

Condividi