Home Per noi Foto più belle in pochi secondi con due semplici app!

Foto più belle in pochi secondi con due semplici app!

by Nicole

Chi mi conosce sa che amo la fotografia! Una volta andavo in giro con la mia (costosa e delicata) Canon, ma le cose sono cambiate! Eccome se sono cambiate! Oltre al fatto che non mi fido piú ad andare in giro con una macchina fotografica grande e ingombrante, c’è da dire che molte delle mie foto sono scattate in momenti e situazioni non programmati, ovvero le scatto nella spontaneità del momento. In poche parole, non ho mai la mia Canon con me per fare delle foto “pro” ma quello che non mi manca mai in tasca é il mio cellulare!

Praticamente tutte le mie foto sono scattate con il mio Samsung s7 Edge, e prima ancora dagli altri cellulari che avevo. Indubbiamente un buon cellulare potrá fare migliori foto che un cellulare “scadente”, ma bisogna anche dire che ci sono dei piccoli trucchetti per rendere le vostre foto davvero belle anche senza una super macchina professionale a disposizione!

Ovviamente per avere foto editate in modo professionale bisognerebbe utilizzare programmi ad hoc per la post produzione come LightRoom o Photoshop, ma anche chi sa utilizzarli spesso non vuole “perdere tempo”, sopratutto se non si tratta di lavoro ma semplicemente di foto personali famigliari da sistemare un pochino. Io stessa non accendo mai il computer per modificare una mia foto! Faccio tutto direttamente dal cellulare utilizzando basicamente due applicazioni, che sono diventate le mie favorite!

Uno dei segreti per delle foto di qualitá é la LUCE! Buona luce ➡ buone foto! Luce scadente ➡ bleah!

Spesso peró mi é capitato di scattare foto davvero belle ma in condizioni di luce scarsa, e di conseguenza qualitá un pó scadente. Da brava “smanettona tecnologica” mi sono quindi abituata ad usare un paio di app per sistemare le mie foto e renderle quasi sempre molto professionali, o perlomeno presentabili per il blog.

Molte di voi che mi seguite su Instagram (@mikrax) mi avete chiesto anche in privato come faccio a fare le mie foto e che macchina fotografica uso, e vi siete stupite quando vi ho risposto che uso un semplice cellulare!  Ecco perché ho deciso di realizzare questa piccola guida! Per aiutarvi a rendere le vostre foto davvero spettacolari (o per lo meno, migliorare la loro qualità!).

Di seguito vi spiegherò cosa usare e cosa non fare per avere delle foto migliori con due semplici app.

Instagram

La conoscete tutti, ma sapete davvero sfruttarla?
Spesso quando diciamo Instagram la prima cosa che qualcuno pensa é ai “filtri”. S B A G L I A T O. Avete mai osservato bene qualche account Instagram “figo”? L’utente applica filtri sulle sue foto? Te lo dico io: NO. Instagram é un ottimo programma in tutti i sensi, ma per favore lasciate i filtri alle teenager e usate le regolazioni manuali!

Ecco quali sono le regolazioni che uso per modificare tutte le mie foto.
Sono 5, e con loro si riesce a recuperare – quasi – qualsiasi foto!

  • Luminosità
  • Contrasto
  • Luci
  • Ombre
  • Calore

Dovrete imparare a “giocarci” regolando all’occorrenza queste quattro regolazioni. Iniziate aumentando un pó la Luminositá se la foto risulta con poca esposizione. Aumentate le Luci e abbassate un pó le Ombre. Infine aumentate il Contrasto. Se la foto risulta troppo carica di colori (tendenzialmente viverá a toni troppo caldi) usate come regolazione extra quella del Calore. Abbassando la regolazione Calore otterrete foto con tonalitá piú fredde.

FaceTune

Questa é l’app che uso per sistemare inestetismi della pelle e per evidenziare e risaltare lo sguardo. É un app a pagamento ma personalmente ne vale la pena. La trovate sia sull’App Store se avete un iPhone (clicca qui) alla cifra di 4,49€, sia sul PlayStore se avete Android (clicca qui) a 3,99€.

Con questa applicazione si possono fare infinitá di cose, ma normalmente la uso per correggere piccoli difetti della pelle. Tramite lo strumento Leviga é infatti possibile andare a uniformare la pelle ed eliminare brufoletti, rughe ed altri inestetismi. Altra funziona davvero comoda é lo strumento Tono dove é possibile clonare un tono di colore presente nella foto e replicarlo altrove generando cosi una specie di maschera. Nella foto sotto potrete vedere come l’ho usato per eliminare le occhiaie formate dalla luce (pessima angolazione).

Altra funzione che adoro é lo strumento Dettagli grazie alla quale é possibile mettere in evidenza i dettagli della zona selezionata. Normalmente la uso per evidenziare gli occhi donando loro piú intensitá e luce.

É inoltre possibile sbiancare i denti, sfocare gli sfondi e tanto altro!

OCCHIO a non esagerare! Se vi lasciate prendere la mano andrete sicuro ad esagerare creando delle modifiche troppo evidenti! Personalmente cerco di lasciare le foto piú “naturali” possibile e utilizzo questi strumenti solo per correggere piccoli errori e difetti.

Hai qualche dubbio? Lascia un commento qui sotto e vedró di aiutarti! ❤

0 commenti
11

Potrebbe anche piacerti

Condividi