Pulizie Eco Friendly

by Sara
Pubblicato: Ultimo aggiornamento

Purtroppo come ben sappiamo, le pulizie sono qualcosa da cui non possiamo astenerci (CE TOCCANO!!), quindi mettiamoci il cuore in pace e cerchiamo di farlo al meglio.

Pronte?

Come primo passo proviamo a non farci abbindolare spendendo il solito sproposito per l’acquisto dei prodotti per la casa. Secondo, soffermiamoci a pensare all’impatto che le nostre scelte possono avere sul nostro pianeta.

Oggi, infatti, vi svelerò un trucchetto che ci aiuterà a tenere la nostra casa pulita scegliendo alternative naturali e rispettose dell’ambiente (Pulizie Eco Friendly per l’appunto).

Vi presento quindi i nostri 3 insostituibili alleati: Aceto, Bicarbonato e Limone!

Pulizie Eco FriendlyPulizie Eco FriendlyPulizie Eco Friendly

Che novità! E’ una notizia vecchia come il cucco mi direte.. Verissimo, ma noi quanto li conosciamo?

Impariamo ad apprezzarli!

  • Aceto:
    E’ un ottimo igienizzante, si può utilizzare come anticalcare, ha delle buone proprietà sgrassanti e disinfettanti ed è molto indicato per neutralizzare gli odori.
  • Bicarbonato:
    Ha proprietà igienizzanti ed anti-batteriche, è inoltre in grado di assorbire i cattivi odori e neutralizzare le muffe e l’umidità. Grazie ai suoi cristalli delicatamente abrasivi è in grado di rimuovere lo sporco da molte superfici .
  • Limone:
    Possiede numerose proprietà utili ad eliminare i residui di cibo, i batteri e i cattivi odori. Ha dunque una duplice azione: sgrassa e profuma. E’ inoltre un ottimo igienizzante.

Ora, appurata la loro essenza straordinaria, vediamo meglio come utilizzarli.

 

Come utilizzarli?

Il bicarbonato può pulire l’acciaio  e lucidare le superfici come fornelli, lavelli e argento: è sufficiente metterne un po’ su una spugnetta umida con la quale passerete la superficie da pulire e risciacquare poi fino ad eliminare completamente le tracce di bicarbonato, da ultimo basterà passare un panno morbido per asciugare completamente la superficie e non lasciare aloni.

L’aceto è un grande alleato in cucina, per rimuovere lo sporco incrostato delle pentole (far bollire un po’ di aceto con acqua nelle pentole sporche per qualche minuto e strofinare con una ramina per eliminare i residui) ma anche come sgrassante per stoviglie (aggiungere qualche goccia di aceto al normale detersivo per piatti).

Lo sapevate invece che un bicchiere di aceto in frigorifero elimina completamente l’odore degli alimenti che vi conservate? Se poi prendete uno di quei contenitori con lo spray che si usano per umidificare le piante e lo riempite per metà con acqua fredda e per metà con l’aceto avete ottenuto un validissimo alleato per la pulizia e la brillantezza di vetri e specchi.

Il succo di limone spruzzato sulle piastrelle della doccia e lasciato agire per una mezzora vi aiuterà a liberarle completamente dal calcare.  Inoltre possiamo usarlo come anticalcare, strofinando la sua buccia sull’acciaio inox di doccia e cucina, per farli risplendere.

Un ultima chicca sul bicarbonato: è ottimo anche contro gli insetti! Oltre all’uso specifico nelle pulizie di casa infatti è perfetto come repellente per le formiche, millepiedi e scarafaggi.

Potrebbe anche piacerti