Home Per noi Come includere i bambini nella cerimonia di nozze

Come includere i bambini nella cerimonia di nozze

Come includere i bambini nella cerimonia di nozze

Molte coppie, in particolare coloro che sono di seconde nozze, desiderano far partecipare alla cerimonia i figli propri o dei loro cari. Ma spesso ci si domanda come includere i bimbi nella cerimonia di nozze in modo simpatico e a prova di stress.

I bambini aggiungono sempre un tocco di tenerezza alle foto del matrimonio, ma è anche vero che se si annoiano possono davvero diventare intrattabili.

Qui troverai 7 modi per includere i bambini al matrimonio.

✨ A cura di Chiara Gori - Matrimonio5sensi

7 modi per includere i bambini nel tuo matrimonio

Di seguito ti suggerisco 7 modi per far sentire i bambini parte integrante del tuo grande giorno! Vediamoli insieme:

Flower girl

Quale bambina non ama l’idea di camminare lungo la navata lanciando petali di fiori? E’ una mansione adatta per una bambina dai 4 agli 8 anni. E’ importante che l’abito che indosserà la faccia sentire a suo agio, il tessuto dovrà essere di buona qualità per prevenire eventuali strappi.

Portatore degli anelli

Anche se l’altezza potrebbe trarre in inganno non sto parlando di Frodo del “Signore degli anelli”, lui ne portava uno solo, non due! Questa mansione è tradizionalmente affidata a un paggetto e lo farà sentire molto speciale.

Cantante o lettore

Se fra i bambini al matrimonio ne avete a disposizione uno con una bella voce e non particolarmente timido potrai fargli cantare una canzone in chiesa o fargli leggere un breve testo durante la cerimonia, sarà un momento piacevole e molto tenero per tutti i presenti.

Damigella d’onore junior / paggetto

Una mansione adatta per bambini dai 7 anni in su. Il tocco in più è trovare un elemento come ad esempio le cravatte e le bouttoniere qui sotto che coordinino i paggetti o le damigelle all’abito della sposa e all’abito dello sposo.

Usciere

Si tratta di un grande lavoro per i bambini di età superiore ai 5 anni o più piccoli se seguiti da qualcuno, dovranno distribuire i programmi e, se in grado, dirigere gli ospiti ai loro posti.

Reggi bouquet

Solitamente è la testimone di nozze o il capo delle damigelle a tenere il bouquet di nozze durante la cerimonia, ma non c’è nessun motivo per cui questo onore non possa essere svolto da qualcuno dei bambini al matrimonio che vi è particolarmente caro.

Addetto al Guest book

Questa mansione probabilmente non piacerebbe a un adulto, ma a un bambino sì, assaporerà infatti l’importantissimo compito di passare da ogni ospite per far firmare il guest book e raccoglierà egli stesso molte coccole e complimenti.

Rimanendo in tema di figli, pensa che emozione se tua mamma, durante la cerimonia o dopo il ricevimento ti leggesse una lettera come questa intitolata “A te, figlia mia“.

Spero che l’articolo ti sia stato d’aiuto, ma ti lascio con un accorgimento fondamentale: il bambino deve sentirsi lieto di svolgere quel compito, se lo obbligherai, la tua decisione rischierà di ritorcesi contro di te.

Desideri davvero che la processione verso l’altare venga interrotta da una damigellina che si butta sulla passatoia urlando e piangendo tutto il suo disappunto? O ancora, muori dalla voglia di cercare fra i piedi dei parenti le fedi che un paggetto arrabbiato ha lanciato in mezzo alla chiesa?

0 commenti
0

Potrebbe anche piacerti

Condividi