Autismo e creatività: quando l’arte diventa solidale

by Alessandra Sodi
Pubblicato: Ultimo aggiornamento

Autismo e creatività sono i punti cardine di un progetto solidale meraviglioso, fortemente voluto e realizzato in pochissimi mesi da un gruppo di artiste del quilling, l’antica arte della filigrana di carta che ormai da diverso tempo ha preso piedi anche in Italia. Il quilling è una tecnica d’arte che richiede attenzione, tempo, dedizione, manualità e precisione, per creare meravigliosi quadri multicolori dove la fantasia di ciascuno si esprime attraverso delicate spirali di carta, sottili striscioline colorate, giravolte aggraziate che rappresentano il mondo interiore e creativo di ogni artista: ciascuna ha il proprio stile, ognuna ha la propria manualità che si esprime attraverso l’abbinamento dei colori, la scelta delle forme, l’ampiezza di quei deliziosi rotolini di carta che diventano poi vere e proprie opere d’arte, uniche ed originali, come i bambini destinatari di questo bellissimo progetto: Pezzetti solidali.

Pezzetti solidali per la Steps-Aba Onlus

Pezzetti solidali è il nome scelto per questo progetto di solidarietà che vede coinvolte oltre 20 artiste del quilling, paper artists di tutta Italia che hanno realizzato circa 270 cards con la tecnica del quilling, partendo da quattro forme base: il fiore, il quadrifoglio, il cuore e l’arcobaleno. E un vero arcobaleno di colori ha inondato le bacheche facebook di tanti quillovers, creativi e donatori che hanno scelto di acquistare una delle cards per sostenere la Steps-Aba Onlus.

La Steps-Aba Onlus è l’associazione di genitori e terapisti di oltre 100 bambini autistici seguiti dal centro educativo riabilitativo Steps-Aba Autismo, di Roma, che con varie iniziative cerca di alleviare il carico economico delle famiglie già provate dai costi altissimi dei percorsi terapeutici dei propri bambini. In particolare, il progetto Pezzetti solidali mira a raccogliere fondi per la realizzazione del centro estivo, dove la presenza di personale specializzato è fondamentale per garantire ai bambini un momento sereno di gioco e apprendimento.

Creatività solidale: una rete di generosità

La bellezza di questo progetto va ben al di là della finalità solidale e della raccolta fondi: è un vero e proprio esempio di generosità nel senso più completo del termine, perché le creative coinvolte hanno donato le loro piccole opere gratuitamente, hanno lavorato contemporaneamente ciascuna col proprio stile, regalando tempo, materiali, creatività e, soprattutto, un intenso abbraccio virtuale che ha stretto le famiglie della Steps-Aba Onlus, assolutamente entusiaste di poter legare, finalmente, la parola autismo alla parola creatività, al colore, alla bellezza. Uno spiraglio di positività in una quotidianità complessa, indubbiamente piena di difficoltà, ma piena d’amore per i nostri figli che richiedono, più di altri, tempo e attenzioni.

Il nome pezzetti solidali è stato scelto perché questi bellissimi biglietti sono stati interamente realizzati con materiali di scarto, per così dire, di altre lavorazioni in quilling: un riciclo creativo che ha dato nuova vita ai ritagli di striscioline di carta. Quei pezzettini sono diventati quindi 270 cards, di dimensione 10×15, da utilizzare sia come biglietti di auguri che quadretti per abbellire le pareti di una stanza.

Le cards realizzate sono in vendita sul sito di Quilling from Italy with Love il primo e-commerce dedicato al meraviglioso mondo del quilling, il sito italiano di riferimento per tutti gli amanti del quilling, hobbisti o professionisti: Manola e Alice, le ideatrici del progetto, hanno realizzato una sezione apposita nel proprio shop, regalando così una meravigliosa vetrina a tutte le 20 creative che hanno partecipato all’iniziativa solidale. La maggior parte di loro sono allieve stesse di Manola e Alice, che ormai da anni insegnano questa affascinante tecnica artistica in tutta Italia prima, e on-line ora, sperando di poter presto tornare ad incontrare tutti gli appassionati di quilling.

La rete di solidarietà intessuta da queste artiste si è sovrapposta e rafforzata grazie alla collaborazione stessa tra le creative, che hanno gestito coralmente il progetto, impegnandosi non solo nella creazione delle cards ma gestendone anche la vendita, la spedizione, il packaging. Un ingranaggio perfetto che ha saputo valorizzare ognuna di loro e integrare le competenze di ciascuna, e la creatività, in una grande opera fatta di mille e più pezzetti solidali.

Se vuoi acquistare anche tu il tuo pezzetto solidale, clicca qui!

Potrebbe anche piacerti